L’OLBIESE ILARIA MURESU OSPITE AD UN CONVEGNO PER PARLARE DI BULLISMO E PREGIUDIZIO

A Sassari l’evento “Oltre la siepe.. l’infinito”

L’olbiese Ilaria Muresu, atleta di scherma paralimpica, è stata invitata all’evento che si svlogerà a Sassari, domenica 11 dicembre alle ore 18 presso il teatro dei Cappuccini. Il tema della serata – dal titolo “Oltre la siepe l’infinito”, oltre i limiti del pregiudizio – sarà dedicato al bullismo e ai pregiudizi. L’evento sarà accessibile alle persone sorde tramite il servizio di interpretariato in lingua dei segni. Allora chi meglio dell’atleta olbiese Ilaria Muresu per parlare di temi così importanti e attuali nella società di oggi. La giovane 24enne per l’occasione si è preparata ed attraverso un power point illustrerà questa piaga sociale, riportando anche le proprie esperienze personali. Ilaria è molto attiva sui social, dove tramite il profilo Instagram (nini_muresu) porta avanti diverse battaglie a lei molto care. La giovane ha alle spalle una storia importante ed intensa, nata con una neuropatia che negli anni le ha causato altre problematiche fisiche. Sarà questa l’occasione per esporre e portare alla luce temi fondamentali. Chiunque è invitato a partecipare all’evento sassarese, organizzato dall’associazione Insieme del Centro Ascolto Cappuccini, associazione Progetto Lavor@bile Saregna ODV, associazione Sassari Si Muove ODV. Il ricavato della serata sarà devoluto in beneficenza alla chiesa dei Cappuccini di Sassari. Di seguito la locandina dell’evento che vede la partecipazione di numerose figure:

Fonte Olbia.it 07 Dicembre 2022

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments